Vorrei…

Vorrei svegliarmi, una mattina, e restare sorpresa, avere un motivo per essere felice. Di quella gioia sincera, che permea tutto l'essere.  Vorrei andare a dormire, una sera, cullando dentro me quella gioia, quella certezza, unita alla stanchezza di una giornata di lavoro e magari rifugiarmi tra le braccia di qualcuno di speciale ed indispensabile.  Vorrei... 

Odio l’estate…

Cantava una vecchia canzone di Bruno Martino... La odio perché mi ricorda tutto ciò che promette, ma non riesce a darmi. Quella spensieratezza, quella gioia. Lo staccare dalla routine, dal lavoro, per evadere. Io... io che invece preferisco avere sempre tante cose da fare, tenermi impegnata, sentirmi utile, forse per evitare di pensare a tutto … Leggi tutto Odio l’estate…

Sono…

Sono una di quelle persone che ha un brutto carattere, di quelli non facili, che non ha vergogna di ammetterlo. Sono una di quelle che dice sempre la verità fino in fondo, fino a far male. Sono una di quelle persone che non ti permette di mettere la testa sotto la sabbia, che ti costringe … Leggi tutto Sono…

“Piove (…) su la favola bella che ieri m’illuse, che oggi t’illude…”

Stesa sul letto, nella penombra che questo tempo, quasi autunnale oggi, ha proiettato nella mia camera. Le uniche luci nella stanza sono quelle che adornano il muro e corrono lungo tutta la parete. Il suono della pioggia e l'odore di erba bagnata inebria l'aria e porta con sé ricordi e nuove riflessioni. Vorrei che potesse lavar … Leggi tutto “Piove (…) su la favola bella che ieri m’illuse, che oggi t’illude…”